TUTTE LE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE PER LA LOMBARDIA

made Progetti di Innovazione Ricerca Industriale e Sviluppo SperimentaleMADE BANDO 2021: contributo a fondo perduto fino al 50% per Progetti di Innovazione, Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale fino a € 100.000.
FINALITA': realizzare progetti di innovazione (di prodotto, di processo e di organizzazione), di ricerca industriale e sviluppo sperimentale sui temi di Industria 4.0.
BENEFICIARI: micro imprese e start-up, piccole imprese, medie imprese, grandi imprese che possono presentarsi in forma singola o in collaborazione tra loro. Le imprese devono essere regolarmente costituite e iscritte presso il Registro delle imprese;
TERRITORIALITA' : tutte le regioni.
SPESE AMMISSIBILI: a) spese per la ricerca contrattuale sostenute alle normali condizioni di mercato; b) spese relative ai servizi di consulenza e servizi equivalenti utilizzati esclusivamente ai fini del progetto presentato dall’impresa. L’ammissibilità al finanziamento delle spese decorre dalla data di inizio lavori comunicata ai sensi del presente bando.
CONTRIBUTO: Per l’attuazione dei progetti, ogni impresa potrà ricevere un contributo nella misura massima del 50% dei costi/spese sostenuti fino all’importo massimo di € 100.000.
DOMANDE: entro il 13/12/2021.
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO SOTTOSTANTE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO   FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA   PULSANTE AZZURRO ON INVITALIA 200


logo Campania contributi 300px

 

 

 

MADE 2° BANDO 2021

Contributo a fondo perduto fino al 50% per Progetti di Innovazione, Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale fino a € 100.000.

  • MADE s.c.a.r.l. (MADE) è uno dei centri di competenza che, in seguito al Decreto Direttoriale del Ministero dello Sviluppo Economico del 29.01.2018, è stato riconosciuto come uno dei poli di eccellenza per lo sviluppo di attività di orientamento e formazione e di progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale sui temi dell’Industria 4.0.
  • MADE è costituito da 45 Partner suddivisi tra provider tecnologici, società di consulenza, integratori di sistema, esperti della formazione, università ed enti istituzionali.
  • MADE si rivolge in particolar modo alle piccole e medie imprese manifatturiere con l’obiettivo di supportare l’adozione di tecnologie digitali per l’innovazione di prodotto, di servizio e di processo.
  • Le aree di competenza vanno dalla progettazione all’ingegnerizzazione di prodotto, dalla gestione della produzione sino alla consegna includendo la gestione del fine ciclo del prodotto.

Il presente bando è stato progettato all’interno di un contesto innovativo focalizzato sui concetti di Industria 4.0

FINALITA'

Realizzare progetti di innovazione (di prodotto, di processo e di organizzazione), di ricerca industriale e sviluppo sperimentale sui temi di Industria 4.0.

BENEFICIARI

Micro imprese e start-up, piccole imprese, medie imprese, grandi imprese che possono presentarsi in forma singola o in collaborazione tra loro.

PROGETTI AMMESSI

Coerentemente con l’obiettivo strategico di MADE di poter rispondere alle esigenze di imprese che si trovano a diversi livelli di maturità della comprensione di Industria 4.0, ogni impresa o aggregazione di imprese potrà candidare una o più proposte progettuali, ciascuna delle quali dovrà essere coerente con almeno una delle attività progettuali di seguito elencate:

  • 1) Strategia Industria 4.0: realizzazione di un piano di adozione delle tecnologie digitali e delle competenze strategiche per garantire a un’azienda l’evoluzione verso l’industria 4.0 in termini di efficienza e di efficacia dei processi, coerentemente agli obiettivi aziendali.
  • 2) Progetti di innovazione: progetti di ricerca industriale, di sviluppo sperimentale e di innovazione (di prodotto, di processo o di modelli organizzativi) necessari per sostenere la traduzione di idee innovative in concetti dimostrabili anche attraverso l’utilizzo delle 6 Aree e dei 25 Asset tecnologici presenti in MADE (così come descritto in Appendice 3).
  • 3) Demo e test: sviluppo di demo, prototipi, Proof of Concept (PoC) e Test-Bed in ambito Industria 4.0, utilizzando ambienti e strumenti tecnici, tecnologici e metodologici e know-how disponibili nelle 6 Aree e nei 25 Asset tecnologici presenti in MADE (così come descritto in Appendice 3).
  • 4) Scouting tecnologico: individuazione delle tecnologie e dei partner tecnologici più adatti a sviluppare l’innovazione di prodotto e di processo, definendo una strategia tecnologica aziendale coerente con i trend che caratterizzano il settore.
  • 5) Consulenza Tecnologica: attività di consulenza e studi di fattibilità finalizzati all’implementazione di soluzioni tecnologiche, organizzative e gestionali atte a migliorare i processi delle imprese in ottica Industria 4.0.
  • 6) Validazione di progetti Industria 4.0: valutazione in merito all’adeguatezza delle tecnologie, delle metodologie e dell’esecuzione dei progetti di innovazione rispetto agli obiettivi prefissati e allo stato dell’arte.

Le attività progettuali di cui sopra dovranno fare esclusivamente riferimento all’Industria 4.0 e in particolare ai seguenti ambiti tecnici:

  • 1) progettazione, ingegnerizzazione e sviluppo prodotto;
  • 2) pianificazione, controllo avanzamento e monitoraggio real-time della produzione;
  • 3) tecnologie digitali per la gestione del fine ciclo del prodotto;
  • 4) controllo e monitoraggio energetico;
  • 5) strumenti digitali a supporto di metodologie di economia circolare e sostenibilità;
  • 6) tracciatura di prodotto e gestione della qualità;
  • 7) sistemi digitali di supporto all’operatore;
  • 8) tecnologie e sistemi digitali per la simulazione dei processi industriali;
  • 9) tecnologia e processo additivo;
  • 10) robotica collaborativa;
  • 11) cyber‐Security industriale;
  • 12) strumenti digitali a supporto di politiche di manutenzione 4.0;
  • 13) strumenti digitali a supporto di politiche di lean4.0;
  • 14) intelligenza artificiale e Big Data Analytics;
  • 15) logistica interna e tracciabilità;
  • 16) strumenti e soluzioni digitali basati per l’integrazione di reti 5G e tecnologie emergenti in ambito industriale;

SPESE AMMISSIBILI

Ai fini della quantificazione del sostegno economico di cui al presente bando sono ammissibili al finanziamento esclusivamente le seguenti voci di spesa:

  • a) spese per la ricerca contrattuale sostenute alle normali condizioni di mercato;
  • b) spese relative ai servizi di consulenza e servizi equivalenti utilizzati esclusivamente ai fini del progetto presentato dall’impresa.

Le spese ammissibili al sostegno del contributo a fondo perduto di cui al comma 1 lett. a) e b) del presente articolo devono riferirsi alle attività relative a progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale e saranno ritenute finanziabili solo ove destinate alla realizzazione esclusiva del progetto presentato ai fini del presente bando.

  • Tali spese, ai fini dell’ottenimento del contributo a fondo perduto, dovranno essere dedicate interamente al coinvolgimento delle competenze e delle strumentazioni di cui MADE si è dotato per la realizzazione ed implementazione di progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale in ambito Industria 4.0, in coerenza con quanto previsto dall’Art. 3 co. 2 lett. c) del Decreto Direttoriale M.I.S.E. del 29.01.2018, coerentemente con quanto descritto dall’Allegato 2 del bando.

L’ammissibilità al finanziamento delle spese decorre dalla data di inizio lavori comunicata ai sensi del presente bando.

CONTRIBUTO

Per l’attuazione dei progetti, ogni impresa potrà ricevere un contributo nella misura massima del 50% dei costi/spese sostenuti fino all’importo massimo di € 100.000.

Fermo restando il rispetto delle intensità massime di aiuto stabilite dagli 25, 28 e 29 del Regolamento europeo GBER n. 651/2014 , e quanto disciplinato dall’art. 6 del D.M. 214/2017, a seconda dell’attività per la quale sia richiesto il finanziamento, le agevolazioni sono concesse nella forma di finanziamento a fondo perduto per le voci di spesa così come descritto dall’ Art.7 del presente bando, sono concessi le seguenti intensità di aiuto:

  • 1) finanziamento del 50 % delle spese ammissibili di cui all’ Art.7 lett. a) e b) dedicate alle attività di ricerca industriale (così come descritto all’art.25 del Regolamento GBER);
  • 2) finanziamento del 50 % delle spese ammissibili di cui all’Art.7 lett. a) e b) dedicate alle attività di relative agli studi di fattibilità (così come descritto all’art.25 del Regolamento GBER);
  • 3) finanziamento del 25 % delle spese ammissibili di cui all’Art.7 lett. a) e b) dedicate alle attività di sviluppo sperimentale (così come descritto all’art.25 del Regolamento GBER);

L'intensità di aiuto per lo sviluppo sperimentale può essere aumentata fino a un'intensità
massima dell'50 % dei costi ammissibili come segue:

  • a. di 10 punti percentuali per le medie imprese e di 20 punti percentuali per le piccole imprese;
  • b. di 15 punti percentuali se è i risultati del progetto sono ampiamente diffusi attraverso conferenze, pubblicazioni, banche dati di libero accesso software open source o gratuito;

4) finanziamento del 50% delle spese ammissibili di cui all’Art.7 lett. a) e b) dedicate alle attività di innovazione alle PMI (così come descritto all’art.28 del Regolamento GBER);

5) finanziamento del 50% delle spese ammissibili di cui all’Art.7 lett. a) e b) dedicate alle attività di l'innovazione dei processi e dell'organizzazione alle PMI (così come descritto all’art.29 del Regolamento GBER);

In ogni caso il contributo a fondo perduto previsto prevede una percentuale massima pari al 50% delle voci di spesa ammissibili così come descritte dall’Art.7.

DOMANDE

Le proposte progettuali dovranno essere redatte e presentate in via esclusivamente telematica entro il 13/12/2021.

SCARICA I DOCUMENTI

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO   FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA   PULSANTE AZZURRO ON INVITALIA 200

 

 
 
FINANZIAMENTI DA FONDI DI INVESTIMENTO PRIVATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Campania Contributi

 

 


Logo Italia Contributi

(TM) ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO DEPOSITATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione

 

 

 

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO   FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA   PULSANTE AZZURRO ON INVITALIA 200

 

 

 

 

 

INVITALIA MCC FINANZIAMENTO PER LA CRESCITA copia

INVITALIA ON 400

250 FINANZIAMENTI DA FONDI DI INVESTIMENTO PRIVATI

LOMBARDIA COOPERATIVE 2019

crowdlanding finanziamenti per le imprese

PULSANTE FINANZIAMENTO LIQUIDITA FINO A 800.000 E 5.000.000

NUOVA SABATINI 2024 250

 

ITALIA CONTRIBUTI PRE FATTIBILTA GRATUITA 300

INVITALIA ON 400

Iscriviti alla Newsletter

LOMBARDIA CREDITO ADESSO

250 FINANZIAMENTI DA FONDI DI INVESTIMENTO PRIVATI

LOMBARDIA FINANZIAMENTI ALLE PMI PER INVESTIMENTI E SVILUPPO IMPRESE. MISURA AL VIA

250 FINANZIAMENTI DA FONDI DI INVESTIMENTO PRIVATI

INVITALIA ON 400

RICERCA E SVILUPPO SCIENZA DELLA VITA

Iscriviti alla Newsletter

LOMBARDIA.PROGETTO.MINIBOND

INVITALIA ON 400

250 FINANZIAMENTI DA FONDI DI INVESTIMENTO PRIVATI

LOMBARDIA.AL VIA

INVITALIA ON 400

anticipo fatture 90 in 48 ore

MISE IMPRESE SOCIALI 250

LOMBARDIA.LINEA.INNVOZANE

CONTRATTO DI SVILUPPO AGROINDUSTRIALE 250

Iscriviti alla Newsletter

INVITALIA ON 400

PULSANTE FINANZIAMENTO LIQUIDITA

 

LOMBARDIA: TUTTE LE AGEVOLAZIONI APERTE PER LE IMPRESE

AGEVOLAZIONI PER L'EXPORT

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 250

NO PROFIT ONLUS ECONOMIA SOCIALE

MISE ECONOMIA SOCIALE

CONTRATTI DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0

PRESTITO SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

MARCHI PIU 3

MARCHI3 2018 MISE

IMPRESE SOCIALI NO PROFIT E ONLUS

MISE ECONOMIA SOCIALE

SMART & START ITALIA

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

STARTUP INNOVATIVE A VOCAZIONE SOCIALE

START.UP.INNOVATIVE.VOCAZIONE.SOCIALE 250

MISE, AZIENDE VITTIME DI MANCATI PAGAMENTI

finanziameti.alle.pmi.vittime.di.mancati.pagamenti

Iscriviti alla Newsletter gratuita

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

LOMBARDIA ARTIGIANATO

Lombardia.Artigianato.Investimenti 200

CONTRATTI DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0

BANDI EUROPEI: RICERCA E SVILUPPO CON SME INTRUMENTS PER LE PMI

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

SELFIEMPLOYEMENT

SELFIEMPLOIEMENT aprile 2017

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

FINANZIAMENTI IMPRESE AGRICOLE

LOMBARDIA IMPRESE AGRICOLE

Dote Unica Lavoro

LOMBARDIA.GARANZIA.GIOVANI 250

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Iscriviti alla Newsletter gratuita

FONDI EUROPEI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE
fino a 12.500.000 euro

FONDI BEI

FONDI.BEI

PER LE IMPRESE ITALIANE

CHIEDI INFORMAZIONI

 

Dote Unica Lavoro

DOTE.UNICA.LAVORO

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI

START UP NUOVE IMPRESE

finanziamenti a tasso zero

fino a 1.500.000

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA.250

Chiedi informazioni

 

Ismea: Subentro e Ampliamento in Agricoltura

Internazionalizzazione: Programmi di inserimento sui mercati esteri

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

CREDITO ADESSO

LOMBARDIA.CREDITO ADESSO

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

Iscriviti alla Newsletter gratuita

CERCA

Iscriviti alla Newsletter gratuita

Maggiori informazioni

PARTNER

INFORMAZIONI

MOSTRA AGEVOLAZIONI VIGENTI REGIONALI

Iscriviti alla Newsletter gratuita

MOSTRA AGEVOLAZIONI VIGENTI NAZIONALI

Iscriviti alla Newsletter gratuita

Iscriviti alla Newsletter gratuita

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

VISITA ITALIA CONTRIBUTI

VI INTERESSANO I CONTRIBUTI PER ALTRE REGIONI?

logobisbordino.250

CLICCA E VEDI LE ALTRE REGIONI

Iscriviti alla Newsletter gratuita